Leggi social per gente ritardata

I social network sono diventati un posto singolare.

È assolutamente TRANQUILLA scrivere che i zingari andrebbero bruciati, o inneggiare al Duce affinchè torni ad affondare i barconi di immigrati.

Però se ti azzardi a parlare di vaccini, sei una merda, un grillino, un bambinocida.

Ma andiamo con ordine:

  1. Delle mamme isteriche mandano i figli a degli asili dove (pensa te) ci sono anche bambini negri che ovviamente possano contagiarti con malattie da negro oppure da frocio.

  2. Qualche genitore coglione dimentica di fare il vaccino per negri al proprio figlio, Repubblica scrive l’articolo del cazzo “Bimbo morto di meningite”.

  3. Tutte le mamme sui social network scatenano bestemmie e porchiddio, basite dalla leggerezza con cui altri genitori possano sottovalutare le malattie da negro.

  4. Le isterie sui social network sono sufficienti per proclamare l’emergenza medica, e stikazzi dei dati Istat che dicono che da decenni la mortalità dei bambini è in calo.

  5. Vista la proclamata emergenza medica sui social network il governo interviene di urgenza con un cazzo di decreto legge (strumente che andrebbe usato solo in caso di emergenza), che, a cazzo di cane, ci fa diventare il paese numero uno in europa per numero di vaccini obbligatori.

  6. Decidiamo che dall’oggi al domani che tutti i bambini devono essere vaccinati, e stikazzi del problema tecnico di rimediare X milioni di farmaci (con quale copertura finanziaria poi?) perchè mica vorrai mettere un prezzo alla salute dei nostri figli?

  7. Pena aumentata, problema risolto. E vaffanculo prevenzione, educazione e controlli. Classica mentalità italiana: con una pena più severa la gente improvvisamente smette di essere cretina e comincia a comportarsi responsabilmente.

  8. Tutti contenti a condividere su facebook scrivendo “era ora!!!1!” e poi ovviamente non cambia un cazzo, perchè la gente cretina rimane cretina, col risultato che ora devi sparare al tuo amato marmocchio di 5 kili un siluro di farmaci di dubbia provenienza ed utilità oppure sei na merda.

Benvenuti nell’epoca delle leggi social, dove si fanno decreti per guadagnare consenso sui social network, cavalcando a cazzo duro l’irrazionalità della gente mentecatta.

Proudly powered by Hexo and Theme by Hacker
© 2017 RdV