La caduta di Nerone: ovvero come imparare ad amare il presidente.

Quello che accade in Italia è così squisitamente decadente.

Io credo di essere un pazzo, infatti sono il titolare di un blog che è un libero sfogo al mio disturbo.
Tuttavia credo che ci sia una persona che mi batte.

Eccola qui.
Berlusconi impazzisce alla vista della splendida consorte del presidente americano Obama.

Ovviamente non parlo della coppia di negri, parlo del nano pelato.
Il nano crede di essere molto spiritoso, e di piacere a tutti, non ha capito che all’estero non tutti hanno il nostro senso dell’umorismo.

“There is a streak of racism and xenophobia in Mr Berlusconi’s centre-right coalition”

Il times afferma anche che al momento l’opposizione viene dal PDL medesimo, da parte di Fini.
Ultimamente Fini infatti è diventato un comunistello quanto me…

Berlusconi è completamente impazzito. E’ peggiorato seriamente.

Vuole convincerci tutti che le sue affermazioni sono coerenti e che chi non la pensa come lui è un disturbato, un paranoico complottista.

Quindi leggendo il fatto quotidano ho trovato un gioco divertente. Le prime due frasi sono prese dall’editoriale, le altre ho cercato di farle io…

  • Nessun giornalista può fargli domande, a meno che non sia lui a suggerirle.
  • I magistrati non devono osare contestare le sue leggi, e se la costituzione dice che le sue leggi sono incostituzionali, allora la costituzione si sbaglia.
  • I magistrati devono condannare gli immigrati, devono invece lasciare stare tutti i suoi amici ed ovviamente lui.
  • La droga è un vero problema, gli spacciatori di strada vanno incarcerati, invece il riciclaggio di denaro sporco, di tutti i capitali illeciti depositati all’estero (anche quelli che accumulati vendendo droga) è giusto e lecito, ed i soldi sporchi di droga possono essere riportati in italia pagando un misero 5%.
  • Se la commissione Europea osa indagare sugli affari di casa nostra (leggasi cosa nostra) noi siamo pronti ad uscire dall’Europa.
  • La Chiesa la smetta di parlare dei suoi affari personali e delle condizioni degli immigrati, si concentri su testamento biologico ed autanasia.
  • Mangano è un eroe. Non serve aggiungere altro.
  • La tv di stato (non la Mediaset, l’altra), deve stare alle dipendenze del governo, quando è lui a governare. Deve smetterla di insidiare negli italiani spazzatura ed idee sovversive. La sua tv invece può dire il cazzo che gli pare, perchè è la sua. Se franceschini vuole una Tv che sia a a favore della sinistra, se ne compri una come ha fatto lui, invece di usare quella di stato.
  • Le case per gli abbruzzesi le consegna il giorno del suo compleanno, perchè le case che non ha fatto lui (e che non ha neanche pagato lo stato, perchè le hanno fatte chiesa e croce rossa), perchè lo stato è il suo e chissenefrega se le persone stanno senza casa. Aspettano il giorno del suo compleanno per averle, il giorno in cui puoi chiedere qualsiasi cosa al Padrino.
  • Obama è abbronzato e sua moglie è una gran gnocca.
  • Batman ha rotto i coglioni e c’è bisogno di un decreto legge che tolga alla batmobile la possibilità di circolare per strada.
    Insomma chi è il pazzo? Chiedo a voi persone normali e non impazzite, come mai ancora non gli state ridendo in faccia?

Proudly powered by Hexo and Theme by Hacker
© 2017 RdV